Il centralino è sempre a tua disposizione: 0932 641001

NEUROCHIRURGIA

La Neurochirurgia cura le alterazioni del sistema nervoso centrale e periferico e comprende le malattie della colonna vertebrale, dell'encefalo (cervello), dei nervi sia cranici che periferici. Nell'ambito della neurochirurgia ricadono anche le patologie caratterizzate da dolore cronico, come la nevralgia trigeminale, o da alterazioni funzionali, come il torcicollo spastico.
Il neurochirurgo è lo specialista che pratica la neurochirurgia. Queste sono le patologie principali che egli tratta in modo medico o chirurgico: tumori cerebrali, malformazioni del sistema nervoso di varia natura, tra cui aneurismi e malformazioni vascolari, la nevralgia trigeminale, il torcicollo spastico, il dolore cronico, l' ernia del disco, la stenosi vertebrale, l' instabilità ed il dolore lombare, l'ernia del disco cervicale, la spondilosi cervicale, l' ernia del disco toracica, malattie dei nervi periferici come deficit dello SPE, il tunnel carpale, la neuropatia dell'ulnare.
L'intervento del neurochirurgo si caratterizza per il rispetto delle strutture aggredite e recentemente per la mininvasività e l'uso di tecnologie altamente sofisticate.


Servizi disponibili


  • Ernie del disco e stenosi cervicali e lombo-sacrali.
  • Chirurgia mini-invasiva della colonna vertebrale.
  • Idrocefalo: test di sottrazione liquorale e derivazione liquorale.
  • Trauma cranico: fratture di cranio, ematomi, emorragie.
  • Traumi della colonna vertebrale.
  • Tumori cerebrali e midollari benigni e maligni in microchirurgia
  • Tumori della colonna vertebrale
  • Aneurismi e angiomi del cervello e del midollo spinale in microchirurgia
  • Emorragie ed ematomi cerebrale
  • Sindrome del tunnel carpale